Forum 2017-08-28T14:56:44+00:00

L’ESPERTO RISPONDE

CATEGORIE

Hai una domanda?





Dario – 49

Dario – 49

Salve, in rete ho letto vari siti che parlano di  aumentare il controllo e la potenza sessuale maschile con una pratica specifica. Si tratta di contrarre il pavimento pelvico, ad intermittenza o per un tempo di più secondi, dopo vari giorni, questi muscoli ovviamente diventano più forti e si ottengono risultati sensibili nella pratica sessuale. Cosa mi dite al riguardo? Esistono inoltre  pratiche alternative?Grazie per la risposta e complimenti per la vostra attività!!!

Buongiorno Dario, ti ringrazio innanzitutto per i complimenti, quello che hai letto su internet è esattamente vero, questa tipologia di esercizi, servono appunto per potenziare il controllo dell’orgasmo, ma non solo, anche per aumentare il piacere durante la risposta orgasmica, esercizi che sono consigliati anche per le donne che hanno difficoltà a raggiungere l’orgasmo durante un rapporto sessuale. Esistono altre pratiche che aiutano il controllo dell’orgasmo, in particolare per chi soffre di eiaculazione precoce, dagli esercizi di respirazione diaframmatica o addominale, a quelli per liberare il bacino, di origine più orientale, che vengono utilizzati nel sesso tantrico, in cui il rapporto si può protrae per ore senza il raggiungimento dell’eiaculazione, ma solamente di un orgasmo interno, o molto utile la tecnica di Stop & Start, che attraverso degli esercizi, prima eseguiti da soli, e poi in coppia, migliorano gradualmente, con ottimi risultati il controllo dell’orgasmo.
Alesssandro-Sex Academy

By | ottobre 24th, 2018|Categories: Anatomia, Forum|Commenti disabilitati su Dario – 49

Andrea – 19

Andrea – 19

Buonasera, la mia più che una domanda è una curiosità che realmente necessita di essere colmata. Sono interessato a molti dei massaggi citati, più che per il semplice lato erotico, proprio appunto, per una curiosità sempre più forte. Ad esempio: Durante un qualsivoglia massaggio, toccare il massaggiatore/trice è acconsentito? Durante un massaggio, può capitare si vada oltre ciò? Premetto di essere un ragazzo un po’ difficile da smuovere inizialmente data una iniziale timidezza.

Buonasera Andrea, tutti i trattamenti sono sempre ricettivi, la persona che riceve il massaggio deve rilassarsi, chiudere gli occhi e abbandonarsi nelle mani dell’operatore, solamente in questo modo si potrà godere a pieno del trattamento, la predisposizione è fondamentale prima di ricevere un massaggio. Nel nostro listino ci sono alcuni trattamenti che prevedono un contatto iniziale con l’operatore, come il massaggio Kama Sutra e il massaggio Swinger, ma sono delle manovre che si realizzano nella parte iniziale del rituale, dove sia chi riceve il massaggio, sia l’operatore si è coperti con il pareo, mai durante il trattamento. Nel nostro centro non effettuiamo nessun tipo di prestazione che vada oltre il massaggio.
Sara-Sex Academy

By | ottobre 17th, 2018|Categories: Massaggi|Commenti disabilitati su Andrea – 19

Sofia-30

Sofia – 30

Buonasera, sono Sofia, volevo esporre un mio quesito che da un po mi ronza in testa: quanto può durare un rapporto di coppia se non c e amore da parte di uno dei coniugi? Possono il lavoro, la famiglia e le attività comuni tenere insieme due persone anche senza amore?! Mio marito è sempre cupo e assopito in divano, passiamo giornate intere senza sfiorarci, baciarci e nemmeno di sera quando si potrebbe stare insieme e ci corichiamo c e contatto da parte sua. Comunichiamo si, ma se introduco il discorso si giustifica dandomi della paranoica e che mi ama. Ma a fatti… crede che una coppia come noi, da un anno convivente, possa stare più di 10 giorni senza consumare un rapporto? Spero in qualche consiglio illuminante prima di gettare la spugna. Buona serata.

Buonasera Sofia, la gestione di un rapporto di coppia è sempre una cosa complicata, soprattutto per una coppia che convive da un anno, i motivi sono molti, e semplificare è sempre sbagliato e non aiuta certamente a trovare una possibile soluzione. Quando si incomincia una convivenza, molte cose cambiano in una coppia, e il sesso è il primo elemento che viene a mancare, complice la routine, i problemi familiari, le responsabilità, e tutto quel mondo che si trasforma da quando una coppia passa da essere semplici fidanzati o amanti, ad un nucleo familiare ben definito. Rispondere alla tua domanda non è facile, sicuramente portare avanti un rapporto senza sentimenti non è semplice, e a 30 anni nessuno vorrebbe vivere con una persona che non provi nessun tipo di sentimento, ma cercherebbe fuori da quel rapporto un’altra persona con cui poter riscoprire certe emozioni. Il sesso non sempre è il monito per comprendere se una relazione funzioni oppure no, il fatto è che ogni individuo vive la sessualità in modo differente, per alcune persone è fondamentale in un rapporto di coppia e per altre no, ci sono persone che hanno rapporti sessuali quotidianamente ed altre che non sentono questo bisogno, e il sesso diventa un qualcosa di marginale. In una relazione di coppia la comunicazione sta alla base di un rapporto, ed anche parlare di sesso, soprattutto se ci sono dei problemi, è fondamentale per evitare problemi. Il consiglio che posso darti e di spiegare a tuo marito cosa provi nell’essere rifiutata, e di quanto ti mancano certe attenzioni; se veramente c’è amore nella coppia, vedrai che capirà e le cose miglioreranno progressivamente, se non fosse così vorrà dire che dall’altra parte non c’è interesse a migliorare uno stato di disagio, che inevitabilmente può portare anche alla rottura della relazione.

Alessandro-Sex Academy

By | settembre 18th, 2018|Categories: Forum, Rapporti di coppia|Commenti disabilitati su Sofia-30