Marco 45

Marco – 45

Buongiorno, volevo un Vs parere. Pratico ogni tanto il tantra a 4 mani con 2 operatrici. Ultimamente mi sto approcciando al tantra a 4 mani con operatrice e operatore in nudità. In questo contesto threesome, sto notando che riesco a vivere più intensamente il massaggio. Volevo sapere se secondo Voi, può essere anche se ancora inconsciamente un primo approccio di bisex, anche se questo piacere si manifesta solo in un contesto a tre, in presenza anche di una donna e non in presenza di una sola figura maschile. Grazie

Buongiorno Marco, la natura di ogni individuo è divisa da una componente maschile e una femminile, a volte in un individuo può essere più accentuata una rispetto ad un’altra; per esempio in un uomo omosessuale, la componente femminile è molto più accentuata rispetto a quella maschile, provare piacere erotico in un individuo del nostro stesso sesso, non è una cosa anormale o sbagliata, purtroppo la nostra società si è sviluppata su modelli di coppia eterosessuali, e il solo provare interesse sessuale per una persona del nostro stesso sesso, è sempre stato visto e interpretato come qualcosa di sbagliato e malato, questi pregiudizi ovviamente hanno creato una serie di preconcetti sbagliati sulla sessualità. Nel tuo caso specifico, stai scoprendo che in un massaggio Tantra eseguito anche da un uomo, non è poi così fastidioso come potevi immaginare, semplicemente hai superato quel limite mentale che ci impone tutti eterosessuali, e che una fantasia erotica può nascere e si può sviluppare anche con un altro uomo.
Alessandro-Sex Academy

2018-07-11T16:31:50+02:00