MASSAGGIO CALIFORNIANO EMOZIONALE PER UOMO

Il massaggio Californiano è apparso all’inizio degli anni ’70 in California, presso l’istituto Esalen, vicino a San Francisco.
La sua nascita è avvenuta nell’ambito dello sviluppo, negli Stati Uniti, di una serie di terapie che predicavano la liberazione del corpo, l’espressione dei sentimenti e l’equilibrio globale della persona; i massaggi, infatti, erano associati a terapie di gruppo.
E’ proprio in questo contesto “new age” che la tecnica del massaggio Californiano si è pian piano sviluppata e si è professionalizzata, prima di diventare popolare e di estendersi al mondo intero, nel corso degli anni ‘80.

Si sono unite le tecniche della massoterapia Svedese con pratiche tipiche degli indiani d’America. Il massaggio Californiano riposa e rilassa, calmando e liberando la mente dai pensieri e dallo stress e riportando l’attenzione della persona verso il proprio corpo.

Definito il RE dei massaggi, è considerato uno dei massaggi più avvolgenti e rilassanti che coinvolgono tutta la superficie corporea agendo in maniera profonda anche sulla mente, caratterizzato da movimenti fluidi, lenti e ritmici, con sfioramenti e pressioni sui muscoli e dolci stiramenti, agisce sul sistema muscolare sciogliendo le contratture e rendendo più elastiche le articolazioni, stimola la circolazione sanguigna e linfatica, riattiva la vitalità della respirazione, favorisce la digestione e l’eliminazione delle tossine, ha effetto benefico sull’attività mentale.

Durata del trattamento: 60 min.

Contributo per il trattamento: € 100,00

LISTINO PREZZI

Acquista o Regala

GALLERIA FOTOGRAFICA