Maurizio – 60

Maurizio – 60

Buongiorno Sex Academy sono Maurizio un giovane uomo single 60enne amante del sesso estremo che ho scoperto da poco. Provo piacere a subire la dominazione fisica e psicologica. Nel vostro centro ho avuto due incontri di tantra bondage e due di soli bondage dove mi sono lasciato andare senza più inibizioni e paure. Vorrei sapere per quanto riguarda la pratica del pissing che non ho mai sperimentato se non vi sono pericoli per la salute fisica essendo io anche abbastanza ipocondriaco.Ringrazio molto per la gentile risposta.

Buongiorno Maurizio, il pissing è una pratica molto utilizzata in ambito BDSM, e come tale bisogna avere vari accorgimenti affinché non possa creare malattie e infezioni; in linea generale il pissing non è una pratica che può trasmettere malattie o infezioni a chi la riceve, almeno che la persona che effettui questa pratica non abbia delle malattie o infezioni nelle vie urinarie, che si possono trasmettere specialmente se si viene in contatto con le mucose (bocca ed occhi) o con delle ferite, in sostanza il rischio può essere la trasmissione di malattie batteriche. Malattie virali come l’HIV non si trasmettono con l’urina, sempre che in essa non sia presente del sangue in essa.
Patricia-Sex Academy

Maurizio – 60 2018-01-16T17:13:38+00:00

Livia – 42

Livia – 42
Buonasera Sex Academy, sono Livia un’amante delle sesso estremo, io e mio marito pratichiamo sesso bdsm e ci piace molto giocare con frustini e corde, qualche giorno fa’ mi ha chiesto di provare il figging, mi sono documentata su internet e chiesto ad amici se conoscessero meglio questo gioco, prima di provare vorrei sapere se è una pratica sicura e quali sono gli accorgimenti da dover prendere per evitare possibili problemi. Grazie a tutti e complimenti per il forum.

Buongiorno Livia, il Figging, come tutte le pratiche estreme utilizzate in contesto BDSM, hanno sempre bisogno di accortezze, e soprattutto di buon senso. Per chi non conoscesse questa pratica, il Figging consiste nell’introduzione di una radice di zenzero nell’ano; lo zenzero crea una sensazione di bruciore intenso, aumentando la circolazione sanguinea nei glutei, così da sentire maggiore dolore se si viene sculacciati o frustati. I consigli che posso darti sono di sbucciare e pulire bene la radice di zenzero, di usare un pezzo abbastanza grande per evitare che possa essere risucchiato all’interno dell’ano, uno stratagemma utile è quello di legare un filo alla base, così da poterlo estrarre senza problemi; in ultimo ti consiglio di usare sempre del lubrificante, so benissimo che gli amanti del BDSM mi odieranno per questo, perché il lubrificante può diminuire l’effetto di bruciore che rilascia lo zenzero, ma per la prime volte non sarebbe sbagliato utilizzarlo. Buon divertimento.
Patricia – Sex Academy

Livia – 42 2017-08-21T10:55:54+00:00